MCMC – MarocPartage

Contesto locale:

Nonostante la stabilità economica e politica, in Marocco la vita delle fasce più svantaggiate della società, in particolare dei giovani con handicap, è ancora caratterizzata da un’istruzione limitata. Il 70% delle persone con handicap, che l’amministrazione locale definisce “con bisogni specifici”, sono analfabete. Molti bambini con bisogni specifici hanno difficoltà ad accedere a un servizio educativo, inoltre i servizi offerti sono di scarsa qualità poiché sono poco organizzati e non dispongono di materiale e di personale adatto.

Obiettivo del progetto:

Migliorare l’insegnamento rivolto ai bambini con bisogni specifici nella regione di Meknès.

Piano di azione:

Organizzare una settimana di formazioni ed incontri pubblici. Le formazioni sono tenute da professionisti ticinesi e si sviluppano su tre assi: quello pedagogico, rivolto a educatori di vari livelli scolastici, ha il fine di proporre nuove strategie orto pedagogiche, in parte veicolabili da materiali didattici innovativi e personalizzabili. L’asse tecnologico intende formare 4 giovani laureati dell’Istituto di Tecnologia di Meknès nella stampa 3D, per realizzare i predetti materiali didattici innovativi. È prevista l’installazione di un laboratorio per la stampa 3D nella sede dell’Association Pour le Développement de la Femme. L’asse manageriale mira a preparare 10 donne alla coordinazione della produzione e distribuzione del materiale scolastico commissionato dagli educatori e istituti scolastici interessati. Le formazioni sono accompagnate da incontri con istituzioni pubbliche e rappresentanti delle associazioni di genitori di bambini con bisogni speciali. MarocPartage è la fase pilota di un progetto più vasto denominato Handicapartage, che consiste nella collaborazione di diversi professionisti ticinesi che hanno operato in Marocco e in Togo.

    Beneficiari

    135 persone formate, tra educatori, tecnici e cittadini

    circa 1'000 bambini con bisogni specifici

    circa 60 istituti scolastici nazionali

    95 donne dell'Association pour le Développement de la Femme

    Partner locale

    Association Pour le Développement de la Femme

    Le Service de Scolarisation des Enfants à Besoin Spécifiques (Ministère de l'Éducation Nationale et de la Formation Professionnelle)

    Association Marocaine des Enfants Trisomiques 21

    Costo totale del progetto (CHF)

    16'466 CHF

    Sostenuto tramite FOSIT da (CHF)

    Cantone Ticino: 4'800 CHF nel 2016
MCMC – MarocPartage
MCMC – MarocPartage

Regione

Meknès, Regione Fès-Meknès, Marocco

Durata del progetto

2016-2017

Stato del progetto

In corso
Torna su