Skip to main content

Manno film Mondo 2024 - Destinazione Kenya!

Venerdì, 15 Marzo 2024 - Sabato, 16 Marzo 2024 Sala Aragonite, Manno
Comunicato stampa
 
Manno Film Mondo, il festival di cinema e culture promosso dal Comune di Manno, festeggia quest’anno i 10 anni e per l’occasione, le ONG ATKYE, Azione Quaresimale, Children of Africa e Comundo presenteranno il Kenya.
 
L’immaginario collettivo ci riporta ad un Kenya con meravigliosi altopiani, cime innevate, savana, deserti e spiagge da cartolina. E, sebbene il Paese sia anche tutto questo, il Kenya è molto di più: un paese giovane che ha appena festeggiato 60 anni di indipendenza e nonostante le difficoltà è ricco di iniziative innovative che vengono dal basso e possono contribuire a uno sviluppo vivace e a un futuro ancora tutto da costruire.
 
Il festival di cinema e culture, promosso dal Comune di Manno in collaborazione con la FOSIT, quest’anno si terrà venerdì 15 e sabato 16 marzo. Verrà presentato dalle associazioni ATKYE (Associazione Ticino Kenya Youth Education), Azione Quaresimale, Children of Africa e Comundo che guideranno le spettatrici e gli spettatori attraverso un Kenya che deve far fronte a fragilità politiche, inflazione, divario di genere e agli effetti sempre più visibili e concreti del cambiamento climatico che hanno portato a una delle siccità più gravi degli ultimi decenni. La due giorni di festival prevede un ricco programma cinematografico, un’esposizione di fotografie (che si potranno acquistare), un workshop di ballo, una tavola rotonda con interessanti ospiti e un inedito concerto il sabato sera con l’artista keniana Claudia Masika.
 
I lungometraggi che si potranno apprezzare sull’arco delle due giornate, introdotti per l’occasione da Sarah Schiesser, produttrice e collaboratrice del Locarno Film Festival, saranno Softie (documentario) in programma venerdì alle 18.15 e a seguire Supa Modo (drammatico) alle 21.00. E poi Rafiki (drammatico) sabato alle 17.30.
 
Sarà inoltre possibile assaggiare cibo keniano preparato dall’Osteria Ul Furmighin durante la cena su prenotazione del sabato sera. E ad arricchire la manifestazione anche l’incontro moderato da Verena Szabo, giornalista RSI, sulle sfide che devono affrontare le donne oggi in Kenya. Porteranno i propri contributi Ummulkhair Kassim, parlamentare keniana, Diana Ombelli, ex cooperante di Comundo in Kenya, Stellamaris Mulaeh, coordinatrice in Kenya di Azione Quaresimale, Carolina Bernasconi, direttrice di Children of Africa, Claudia Masika, musicista e attivista.
 
L’evento si svolge con il patrocinio della Federazione delle ONG della Svizzera italiana (FOSIT).

Associazione Ticino Kenya Youth Education (ATKYE)
È impegnata per aiutare i giovani e soprattutto le giovani della costa del Kenya ad accedere alla formazione scolastica di base attraverso l’accompagnamento allo studio e il sostegno finanziario. Dal 2007 dispone di una propria struttura scolastica che si è dimostrata una scuola primaria di qualità, figurando regolarmente tra le 10 migliori della contea. Per sostenere le madri attive professionalmente,
nel 2016 è pure stato creato un asilo, che attualmente gestiscono loro stesse.

Azione Quaresimale
È un’organizzazione svizzera di cooperazione internazionale impegnata al fianco delle persone svantaggiate del Sud globale per eliminare la fame e per un mondo più giusto. Attingendo alle conoscenze locali e sviluppando approcci efficaci con le organizzazioni partner, aiuta le comunità sostenendole nel  rivendicare i loro diritti fondamentali. Collabora con organizzazioni partner in 14 Paesi in Africa, Asia e America Latina e con organizzazioni in Svizzera.
 
 
Children of Africa
Nasce a Lugano nel 2002 con l’intento di sostenere i bambini e i giovani dei gruppi sociali più deboli in Kenya, con particolare attenzione al genere femminile, garantendo l’accesso a un’educazione di qualità, tutela sanitaria e alimentare, accompagnamento psicologico e sostegno alle famiglie di origine.
www.childrenofafrica.ngo
 
 
Comundo
È attiva in sette paesi del mondo, attraverso l’invio di cooperanti e il sostegno a progetti locali. In Kenya promuove l’integrazione scolastica di bambine e bambini in situazione di handicap e la protezione dell’infanzia. Collabora con organizzazioni partner che si occupano anche di formazione professionale per sostenere e rafforzare le capacità imprenditoriali e le competenze dei giovani.
www.comundo.org
 
 
FOSIT
La FOSIT è una organizzazione mantello costituita nel 1999 che riunisce una sessantina di ONG della Svizzera italiana, tutte associazioni e fondazioni, senza scopo di lucro e riconosciute di pubblica utilità, che operano nella cooperazione allo sviluppo e nell'aiuto umanitario.
 
Informazioni
www.manno.ch
091 611 10 06
Chiara Rossini
Responsabile eventi e PR

Informazioni

Inizio evento Ven 15.03.2024 - 17:00
Termine evento Sab 16.03.2024 - 23:00
Costo Evento gratuito
Luogo Sala Aragonite, Manno
Allegato MFM 2024 Locandina.pdf

Come raggiungerci

FOSIT
Piazza Molino Nuovo 15 
6900 Lugano - Svizzera
Tel. +41 91 924 92 70 / 72

Riferimenti bancari

IBAN CH73 0900 0000 7000 03406