Acqua potabile e promozione dell'igiene per la comunità rurale di Oulampane - estensione acquedotto Marougoune fase III

In Senegal nella comunità rurale di Oulampane,  si è implementata la terza fase del progetto con l'estensione a 124 nuove famiglie della rete idrica per la fornitura di acqua potabile, la gestione rigorosa e trasparente della rete di distribuzione e l'allacciamento della pompa alla rete elettrica statale per un funzionamento ininterrotto della pompa.

La comunità riunisce 48 villaggi per un totale di cira 18'000 abitanti che, grazie alla realizzazione di un pozzo e serbatoio sospeso (prima fase del progetto) e alla posa della rete idrica, beneficiano ora permanentemente dell'approvvigionamento di acqua potabile con un sensibile miglioramento delle condizioni sanitarie, la riduzione della mortalità infantile e di malattie causate dalla scarsa qualità dell’acqua. Le donne, durante la stagione secca, non devono più dedicarsi al faticoso trasporto dell'acqua. La popolazione rurale trae inoltre beneficio da infrastrutture di base efficienti, con importanti ricadute sull'agricoltura e l'allevamento.

(Nella foto: Una famiglia con il proprio rubinetto domiciliare)

Beneficiari

1'450 persone

Partner locale

GIE YULEY

Finanziamenti

  • AIL SA:
    • CHF 17'000 nel 2017
  • Cantone Ticino:
    • CHF 28'000 nel 2017
  • DSC:
    • CHF 81'900 (2018-2019)
  • Costo totale del progetto: CHF 164'890
Acqua potabile e promozione dell'igiene per la comunità rurale di Oulampane - estensione acquedotto Marougoune fase III

Organizzazione

CEU

Obiettivi agenda 2030

Stato progetto

Progetti conclusi

Periodo

2018

Continente

Africa

Paese

Senegal

Regione

Circondario di Sindian, Dipartimento di Bignona
© 2021 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch