Frutteto comunitario a Yara

In Nepal, nel villaggio di Yara, situato a 3'500 metri di quota, si osserva una riduzione dI acqua disponibile per l’irrigazione dei campi dovuta ai cambiamenti climatici con conseguente abbandono di superfici agricole arabili e difficoltà di sussistenza della popolazione.

Per evitare  l’emigrazione e garantire la sicurezza alimentare degli abitanti si è ceato, con la fornitura di 80 meli e altri alberi da frutto (fico, lampone e olivello spinoso), un frutteto comunitario.
Oltre a necessitare di meno acqua rispetto alla campicoltura, il frutteto migliora il bilancio idrico del terreno tramite la ritenzione idrica delle radici degli alberi e fornisce frutta per la vendita diretta nonché materia prima per la produzione di marmellate e altri prodotti da smerciare sul mercato nepalese.

In parellelo, grazie alla presenza sul posto di esperti del settore, si è portato avanti un programma di accompagnamento tecnico per la messa a dimora, la protezione, l’apporto nutritivo e idrico, la potatura e l’innesto  delle piante.

Unendo le forze con un'altra ONG attiva nella regione, si è potuto estendere il progetto ad altri quattro villaggi che possono ora beneficiare di un guadagno supplementare per compensare le perdite agricole. 

 

 

Beneficiari

114 abitanti di Yara

Partner locale

Kam for Sud Nepal

Finanziamenti

  • Cantone Ticino:
    • CHF 9'000 nel 2016
  • Costo totale del progetto: CHF 29'900
Frutteto comunitario a Yara

Organizzazione

KAM FOR SUD

Settori di attività

AgricolturaProgetti conclusi

Obiettivi agenda 2030

Stato progetto

Progetti conclusi

Periodo

2016, 2017, 2018

Continente

Asia, Medio Oriente

Paese

Nepal

Regione

Distretto di Mustang, Nepal
© 2020 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch