Integrare i pigmei-Batwa nella Great Nyamyumba

In Ruanda, le condizione dei Pigmei-Batwa sono andate degradando nel corso dei decenni. Anche loro furono vittime del genocidio Ruandese del 1994. Oggi, i Pigmei si occupano principalmente di artigianato, facendo mattoni, tegole e vasellame. Nel 2005 Mabawa ha avviato un progetto di sviluppo integrato nel villaggio di Nyamyumba (sopravvissuti al genocidio), dove oggi l’autonomia è stata raggiunta. Nel 2008, il governo del Distretto ha collocato alcune famiglie Batwa nel villaggio, decisione che non è stata accolta positivamente dai residenti.

 

Obiettivo del progetto:

Accompagnare la comunità dei Pigmei-Batwa per giungere ad una livello di vita pari a quello dell’attuale comunità della Great Nyamyumba.

Piano di azione:

Il progetto include un primo intervento di aiuto umanitario d’emergenza, che consiste nella distribuzione di cibo, materiale scolastico e vestiti, seguito dalla costruzione di case e orti e dalla distribuzione di mucche, una per famiglia.

 

Beneficiari

16 famiglie (circa 85 persone)

Partner locale

Associazione Mabawa Rwanda

Finanziamenti

  • Cantone Ticino:
    • CHF 15'000 nel 2014
  • Costo totale del progetto: CHF 206'146
Integrare i pigmei-Batwa nella Great Nyamyumba

Settori di attività

Progetti conclusiEconomia

Obiettivi agenda 2030

Stato progetto

Progetti conclusi

Periodo

2015

Continente

Africa

Paese

Ruanda

Regione

Nyamyumba, Provincia del Sud, Ruanda
© 2020 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch