Migliorare la scolarizzazione nel remoto e poverissimo villaggio di Ulaan Khad

In Mongolia, nel villaggio di Ulaan Khad, si sta costruendo una scuola e un internato per tutti i bambini in età scolastica. Nel villaggio una struttura scolastica è attualmente operativa ma considerata insalubre, in pessime condizioni e poco sicura.
Dopo attenta analisi, uno studio iniziato dalla ONG ha permesso di concludere che non è possibile riabilitare l’edificio esistente, e che l’alternativa più logica è quella di costruirne uno nuovo, costruito con metodi e materiali che permettono un’adeguata efficienza energetica.

(Nella foto: I lavori proseguono! La situazione ad agosto 2019)

Beneficiari

Ogni anno circa 100 allievi (tra i 7 e i 15 anni) e le loro famiglie

Partner locale

Il Governo regionale dell’Aimag (Regione) di Bayan Ulgii
Il governo locale del Sum (Provincia) di Altai
Il governo locale del Bag (villaggio) di Ulaan Khad
La comunità di Ulaan Khad e le sue autorità scolastiche

Finanziamenti

  • Città di Lugano:
    • CHF 5'000 nel 2018
  • Cantone Ticino:
    • CHF 15'000 nel 2018
  • DSC:
    • CHF 34'650 (2018-2019)
  • Costo totale del progetto: CHF 135'240
Migliorare la scolarizzazione nel remoto e poverissimo villaggio di Ulaan Khad

Organizzazione

La mensa e il gregge

Settori di attività

Educazione

Obiettivi agenda 2030

Periodo

2018, 2019

Continente

Asia, Medio Oriente

Paese

Mongolia

Regione

Aimag di Bayan Ulgii, Mongolia occidentale
© 2019 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch