“Nascere Bene”: Diminuzione della mortalità neonatale (fase 2)

La seconda tappa si inserisce in un progetto volto a ridurre la mortalità infantile attraverso la formazione del personale sanitario e la dotazione di attrezzature mediche per affrontare le nascite dei neonati critici in Nicaragua.

Conclusa la prima fase, si è potuto osservare come il tasso medio di mortalità neonatale sia sceso dal 13.9 al 11.9‰. Questo buon risultato conferma il bisogno di estendere le attività di intervento al resto del Paese con lo scopo di rafforzare le competenze del personale medico e allargare agli ospedali dipartimentali la rete di intervento di urgenza medica.

 (Nella foto: Corso di formazione per infermiere)

Beneficiari

160 professionisti della salute (tra cui 80 infermiere)
135'000 neonati nati vivi e 128'000 madri partorienti

Partner locale

SILAIS (Sistema Local de Atención Integral En Salud)

MINSA (Ministerio de Salud Publica de Nicaragua)

Hospital Bertha Calderón (Managua)

Hospital La Mascota (Managua)

Finanziamenti

  • Cantone Ticino:
    • CHF 25'000 nel 2019
  • Altri:
    • Fondazione Adiuvare: CHF 25'000 nel 2019
  • Costo totale del progetto: CHF 360’482
“Nascere Bene”: Diminuzione della mortalità neonatale (fase 2)

Organizzazione

AMCA

Settori di attività

Progetti attiviSalute pubblica

Obiettivi agenda 2030

Stato progetto

Progetti attivi

Periodo

2018, 2019, 2020, 2021

Continente

America Latina

Paese

Nicaragua

Regione

Tutto il Paese
© 2020 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch