Opera Padre Giovanni Bosco Yilirwahandi - Progetti Handicap 2011-2012: ampliamento del centro di riabilitazione St. François d’Assise

Il Centro di riabilitazione St. François d'Assise, in Ruanda, è stato aperto nel 2010 per far fronte alla crescente richiesta della regione. Attualmente è l'unico centro per la terapia e la formazione di giovani disabili nella prefettura occidentale. Il Centro è gestito dalla comunità di Suore penitenti di St. François d'Assise e sorge di fianco al centro nutrizionale e al centro di salute gestito dalle stesse. Il centro accoglie bambini e giovani adulti con diversi tipi di andicap mentale e/o fisico. Al momento il centro dispone di due piccoli locali adibiti a dormitori, due sale per la fisioterapia, una sala per l’atelier di cucito e due toilette. Gli spazi però non bastano per ospitare tutti.

Obiettivo del progetto:

Permettere al Centro di riabilitazione di far fronte alla crescente richiesta in tutta la regione.

Piano di azione:

Ampliare il Centro di Riabilitazione St. François d’Assise per quanto riguarda la cucina, il refettorio, il dormitorio e i servizi igienici.

Beneficiari

Pazienti del centro St. François d’Assise Famiglie con figli disabili

Partner locale

Congregazione delle Suore penitenti di St. François d'Assise

Finanziamenti

  • Cantone Ticino:
    • CHF 10’000 nel 2011
  • Costo totale del progetto: CHF 21’170
Opera Padre Giovanni Bosco Yilirwahandi - Progetti Handicap 2011-2012: ampliamento del centro di riabilitazione St. François d’Assise

Settori di attività

Salute pubblica

Obiettivi agenda 2030

Continente

Africa

Paese

Ruanda

Regione

Distretto di Rusizi, Ruanda
© 2018 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch