Sicurezza alimentare e rilancio delle attività agricole per la salvaguardia delle Riserve Naturali

Nella Repubblica Democratica del Congo, nel territorio di Mitwaba e nell'area protetta di Bili-Mbomu, si distribuiscono kit agricoli composti da semi di orticole (cavoli, amaranto, cipolle, melanzane) e altre sementi selezionate (mais, fagioli, baccelli di arachidi) a 3'400 famiglie per la coltivazione di circa mezzo ettaro ciascuna.
Tra le attività del progetto vi sono inoltre:

  • La riabilitazione di 4 centri di trasformazione di prodotti agricoli, l'installazione e l'equipaggiamento di 5 cliniche veterinarie per la vaccinazione e la riproduzione degli animali da allevamento.
  • La realizzazione di campagne di sensibilizzazione sull’adozione di buone pratiche alimentari rivolte in prevalenza alle donne.
  • La realizzazione di campagne di sensibilizzazione comunitaria sulla salvaguardia dell’ambiente che toccano temi come la biodiversità, il cambiamento climatico, i conflitti uomo-animale e la protezione delle specie selvatiche.

Sul lungo termine si intende dunque incrementare sensibilmente la disponibilità di cibo e migliorare i redditi della popolazione per combattere l'insicurezza alimentare e le carenze nutrizionali.

 

Beneficiari

3'400 famiglie

Partner locale

COOPI RDC
ICCN Robert MUIR - Directeur du Parc National d’Upemba (PNU)
Bernard IYOMI IYATSHI – Chef de site ICCN-BM

Finanziamenti

  • DSC:
    • CHF 91'470 (2021-2024)
  • Costo totale del progetto: CHF 226'095

Organizzazione

COOPI Suisse

Obiettivi agenda 2030

Stato progetto

Progetti attivi

Periodo

2021, 2022, 2023

Continente

Africa

Paese

RD Congo

Regione

Distretti di Mitwaba e di Bas Uelé
© 2021 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch