ATKYE - Ampliare l’impatto degli ATKYE School Camps tramite il Volonturismo

Contesto locale:

Fin dalla sua creazione nel 1997, ATKYE ha sostenuto la formazione di centinaia di bambini bisognosi della Costa Kenyana a sud di Malindi. Nel 2007 è stata inaugurata la Bambakofi Academy che offre un ambiente e delle infrastrutture che permettono un’educazione di qualità. ATKYE è diventata un attore importante nella regione per l’educazione. La comunità locale chiede ora ad ATKYE di ampliare la sua offerta, in particolare per affrontare i problemi sociali e di salute tali l’HIV, la disoccupazione, la gravidanza adolescenziale ed i comportamenti a rischio (violenza, alcool, droga, prostituzione, ecc…).

Obiettivo del progetto:

Aiutare gli studenti delle scuole pubbliche maggiormente sfavoriti.

Piano di azione:

Organizzare campi sul tema “prendere buone decisioni” presso la Bambakofi Academy durante le vacanze scolastiche. Il progetto poggia sulla collaborazione di membri dell’Università della Svizzera italiana e della Virginia Tech University. Gran parte del successo del programma pedagogico sta nel coinvolgimento degli istruttori che già lavorano presso la scuola e che possono garantire un insegnamento di qualità.

    Beneficiari

    circa 300 ragazzi all'anno

    Partner locale

    ATKYE Trust

    Costo totale del progetto (CHF)

    90'500 CHF

    Sostenuto tramite FOSIT da (CHF)

    Cantone Ticino: 15'000 CHF nel 2012
ATKYE - Ampliare l’impatto degli ATKYE School Camps tramite il Volonturismo
ATKYE - Ampliare l’impatto degli ATKYE School Camps tramite il Volonturismo

Regione

Distretto di Malindi, Kenya

Durata del progetto

2012 -2014

Stato del progetto

Concluso
Torna su