Fondazione ASHA

Fondazione ASHA

La Fondazione ASHA “speranza”, nata nel 1995, si prefigge di assistere i bambini dell'India sfavoriti dalla sorte con aiuti materiali e morali, al fine di favorirne il pieno inserimento nella società da adulti. Dalla sua creazione, ASHA si è occupata di fornire medicinali, materiale scolastico ed indumenti a orfanotrofi e ad altre istituzioni, di favorire e coordinare l'assunzione di padrinati individuali, di affittare, acquistare o favorire l'acquisto di strutture atte ad ospitare i bambini e favorire la formazione in loco di personale specializzato per l'assistenza ai bambini e per la loro formazione. A Karjat, località situata alla periferia di Mumbai, su un terreno acquistato dai padri Salesiani di Don Bosco, verrà costruito un intero villaggio - scuole, infrastrutture sportive, mediche e sociali - che contribuiranno al reinserimento degli adolescenti raccolti dalla strada.

Informazioni ONG

  • Presidente: Loris Joppini
  • Persona di riferimento: Loris Joppini
  • Membri di comitato/consiglio:

    Prema-Manzoni-Joppini, Mattia Galli, Tiziano Ferracini, Martin Schäar, Misia Roncareggi, Clara Joppini.

  • Indirizzo: Via Mirasole 22b, 6500 Bellinzona
  • e-mail:
  • Anno di costituzione: 1999
  • Numero membri e/o sostenitori: 308
  • Pubblica utilità fino a: Indeterminata

Continente

Asia, Medio Oriente, Europa

Paesi

India

Zona di intervento

zona rurale zona urbana

Tipo di attività

Sostegno finanziario, Padrinati collettivi, Elaborazione progetti, Accompagnamento a distanza, Supporto tecnico
© 2018 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch