Amudat

Nel distretto di Amudat, in Uganda, la copertura idrica è scarsa e le principali fonti di approvvigionamento sono perlopiù pozzi stagionali scavati a mano. L'acqua che se ne trae è contaminata e la comune pratica della bollitura è scartata data la scarsità di combustibile. La mancanza di fonti d'acqua sicure è una delle cause dello scarso sviluppo dell'intera regione del Karamoja e la situazione, esacerbata dalle ricorrenti e prolungate siccità, è simile a quelle di altre zone semidesertiche. Il tempo dedicato alla raccolta dell'acqua viene normalmente sottratto alle bambine, impedendo loro di andare a scuola.

 

Obiettivo del progetto:

Migliorare l'approvvigionamento idrico nel distretto di Amudat e migliorare la qualità di vita di bambine e donne.

Piano di azione:

Il progetto prevede due interventi, il primo di fornitura idrica e il secondo di appoggio a una scuola femminile. La parte idrica del progetto risponde al bisogno d'acqua di una popolazione che vive in una zona semidesertica a costante rischio di carestia. La parte scolastica sostiene l'iniziativa educativa di una congregazione di suore francescane rivolta esclusivamente alle ragazze, che mira alla loro emancipazione e, in maniera indiretta, ad arginare il fenomeno dei matrimoni precoci.

 

Beneficiari

9 comunità rurali del distretto di Amudat

Partner locale

ACT-U Uganda
Congregazione suore francescane della Amudat School for Girls

Finanziamenti

  • DSC:
    • CHF 105'302 nel 2012
  • Costo totale del progetto: CHF 212'604
Amudat

Organizzazione

ACT-U

Settori di attività

Acqua potabile - WASH

Obiettivi agenda 2030

Continente

Africa

Paese

Uganda

Regione

Karamoja, distretto di Amudat, Uganda
© 2019 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch