Sacrificio Quaresimale – Con le casse di solidarietà e l’agricoltura biologica per superare la fame e l’indebitamento

Nel Senegal occidentale, gran parte della popolazione è attiva nell’agricoltura. Il suolo è impoverito, il clima è arido e l’alimentazione della popolazione non è garantita durante tutto l’anno.

Obiettivo del progetto:

Migliorare la qualità di vita della popolazione nei tre comuni di Fissel, Ndiaganiao e Ngoye.

Piano di azione:

Organizzare casse di solidarietà (gruppi che gestiscono denaro risparmiato e messo in comune) aumentare la produzione agricola, sensibilizzare la popolazione riguardo ai cambiamenti climatici e permettere che un maggior numero di donne siano coinvolte nelle decisioni.

Beneficiari

circa 65'000 persone

Partner locale

Regroupement Communautaire pour l’auto Développement de Fissel (RECODEF)

Finanziamenti

  • Comune di Bioggio:
    • CHF 4'000 nel 2015
  • Costo totale del progetto: CHF 164'942
Sacrificio Quaresimale – Con le casse di solidarietà e l’agricoltura biologica per superare la fame e l’indebitamento

Settori di attività

Agricoltura

Obiettivi agenda 2030

Periodo

2015, 2016

Continente

Africa

Paese

Senegal

Regione

Dipartimento Mbour, Senegal
© 2018 FOSIT - Privacy - by Meraviglioso.ch